Scuola Paritaria: Sezione Primavera - Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria (Zona Cassia) Tel. 06.3371.0316 info@scuolasge.it

Principi e Scelte Educative

Fedeli alle nostre sorgenti, assicurando l’accoglienza di ciascuno, vogliamo in un clima di semplicità:

  • Una formazione solida che faccia emergere e tenga in considerazione tutti gli aspetti della persona
  • L’intelligenza e le capacità creative
  • La dimensione socio-affettiva
  • La dimensione spirituale

Una educazione alla libertà responsabile

  • Che permetta ad ogni giovane di conoscere le proprie capacità, di effettuare scelte e di dar loro un senso
  • Che proponga il senso cristiano della vita
  • Che generi atteggiamenti evangelici e renda possibile l’incontro con Dio
  • Che susciti la celebrazione delle gioie, delle sofferenze, dei tempi liturgici
  • Che inviti a partecipare alla vita ecclesiale

Una educazione aperta alle dimensioni del mondo

  • Che inviti il giovane a scoprire l’altro e gli altri, accettandone la differenza
  • Che rispetti le diverse culture che vivono accanto a noi, sviluppando il senso della condivisione e della solidarietà
  • Che solleciti tutti i membri della comunità educativa al reciproco rispetto e faciliti reti di relazioni e di fraternità, in un vero spirito di famiglia.

INSIEME
Uniti dalla missione, religiose e laici,
facciamo delle nostre scuole dei luoghi
di accoglienza

Fedeli alle nostre sorgenti, assicurando l’accoglienza di ciascuno, vogliamo in un clima di semplicità:

  • Una formazione solida che faccia emergere e tenga in considerazione tutti gli aspetti della persona
  • L’intelligenza e le capacità creative
  • La dimensione socio-affettiva
  • La dimensione spirituale

Una educazione alla libertà responsabile

  • Che permetta ad ogni giovane di conoscere le proprie capacità, di effettuare scelte e di dar loro un senso
  • Che proponga il senso cristiano della vita
  • Che generi atteggiamenti evangelici e renda possibile l’incontro con Dio
  • Che susciti la celebrazione delle gioie, delle sofferenze, dei tempi liturgici
  • Che inviti a partecipare alla vita ecclesiale

Una educazione aperta alle dimensioni del mondo

  • Che inviti il giovane a scoprire l’altro e gli altri, accettandone la differenza
  • Che rispetti le diverse culture che vivono accanto a noi, sviluppando il senso della condivisione e della solidarietà
  • Che solleciti tutti i membri della comunità educativa al reciproco rispetto e faciliti reti di relazioni e di fraternità, in un vero spirito di famiglia.

INSIEME
Uniti dalla missione, religiose e laici,
facciamo delle nostre scuole dei luoghi
di accoglienza
di ascolto
di vita

IN CUI CIASCUNO E’ AMATO
RICONOSCIUTO
E’ CHIAMATO COL SUO NOME,
FIGLIO DI DIO”.

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Associazione Genitori

Poesia: I figli sono come gli aquiloni

Associazione Sportiva SGE Cassia